sabato 5 gennaio 2013

VOL AU VENT SALATI PHILADELPHIA AL SALMONE nichel free

Continuate a votarmi una volta al giorno cliccando qui sul cuoricino!


"Portata dal vento" perché sono così leggeri... o ma che romantici!
Potete acquistare quelli già fatti o farli voi con due cerchi con di pasta sfoglia.
Condirli con il formaggio fresco e scaldarli un po' per servirli all'ora dell'aperitivo con un buon vino bianco.


Ingredienti:
1 foglio di pasta sfoglia o confezione da 6 vol au vent
Formaggio fresco (Philadelphia al salmone, stracchino, Robiola...)
Prezzemolo o Rucola

Attrezzatura:
Formine circolari se li fate voi
Cucchiaino in plastica, antiaderente o ceramica
Carta da forno

Durata:
10 minuti totali

Vino consigliato:
Arneis

Mescolate il formaggio fresco con la rucola o il prezzemolo fatto a pezzetti.
Prendete il vostro vol au vent e riempitelo con il preparato.
Scaldate per 10 minuti a 100 gradi.

Se li fate voi tagliate la sfoglia in tanti cerchi e create un cestello. Riempitelo con il preparato e mettete in forno per 15 minuti a 150 gradi.

Servite caldi.


Nessun commento:

Posta un commento