venerdì 8 marzo 2013

CAPONATA DI VERDURE senza nichel e latticini

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Lo so, lo so, la caponata va fritta, ci vogliono più verdure… ma cosa ci devo fare se sono allergica al nichel? Mi accontento dei pochi ingredienti che ho a disposizione… poi invento, compongo, disfo, condisco, aggiungo e tolgo, per dare un gusto diverso a ogni piatto.
Questo contorno può diventare anche un sughetto se unito alla pasta, personalmente l’ho apprezzato molto così, da solo, e vi confesso, ne ho mangiato veramente tanto… troppo! La pancia mi scoppiava!


Ingredienti per 4 persone:
80gr di zucca
4 Patate medie
Curry
Rosmarino
Sale

Attrezzi:
Una padella in ceramica o alluminio (no inox)
Un cucchiaio di legno
Un coltello in ceramica o antiaderente (no inox)
Un pelapatate in ceramica o alluminio facoltativo

Vino consigliato:
Vino bianco secco, Arneis, Pigato, Greco di Tufo.

Durata:
10 minuti di preparzione + 20 minuti di cottura

Lavate e sbucciate le patate, tagliatele a cubetti, conditele con sale, curry e rosmarino e fatele andare sul fuoco a fiamma medio bassa.
Aggiungete un po’ d’acqua durante la cottura.
Fate la stessa cosa con la zucca, e a 10 minuti di distanza dall’inizio della cottura, aggiungetela alle patate.
Fate cuocere il tutto per un’altro quarto d’ora almeno, assaggiate, se sono ancora dure lasciatele cuocere ancora per un po’.
Ricordatevi di girarle ogni tanto per evitare che si brucino.
Servite caldo.

Nessun commento:

Posta un commento