mercoledì 20 marzo 2013

MUFFIN SALATI ALLA ZUCCA E RICOTTA senza nichel

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Se penso alla zucca mi viene subito in mente come sempre Cenerentola, eh sì, amici nichelini, sono cresciuta tra le favole disneyane e quindi non posso non fare a meno di menzionare anche al Fata Smemorina…
Questi muffin salati sono quasi una magia, morbidi e dal gusto vellutato…
Insomma basterà un “Bidibi bodibi bù” a far la magia che vuoi tu!


Ingredienti per 8 muffin:
40gr di zucca
100gr di farina 00 o di riso
90ml di latte circa (di riso se si è intolleranti anche ai latticini)
1 Uovo
180gr di ricotta o gorgonzola fresca
1 Cucchiaino di bicarbonato
Sale q.b. (abbondate!)

Attrezzatura:
Coltello in ceramica o antiaderente (no inox)
Forchetta antiaderente per schiacciare la zucca
Scolino in plastica
Pentola in ceramica, antiaderente o alluminio + coperchio
Bacinella in plastica
Cucchiaio di legno
8 Pirottini in silicone o carta

Durata:
15 minuti di cottura + 15 minuti di preparazione + 30 minuti di cottura in forno

Vino consigliato:
Arneis, Favorita delle Langhe



Mettete nella pentola con il coperchio con un po’ d’acqua (non troppa) la zucca tagliata in pezzi.
Intanto mescolate ben bene in una bacinella la farina con il bicarbonato.
Poi prendete la zucca, schiacciatela con una forchetta fino ad ottenere una crema.
Scolatela dall’acqua il più possibile e mettetela nella bacinella con farina e bicarbonato.
Aggiungete poi l’uovo, la ricotta e il latte (poco a poco, se vedete che l’impasto è troppo liquido fermatevi).
Salate il tutto abbondantemente, mescolate bene e mettete l’impasto fino a riempire i 2/3 dei pirottini.
Infornate a 160 gradi per 30 minuti.
Fate la prova con lo stuzzicadenti per verificare che siano ben cotti.
Servite caldi o a temperatura ambiente.

Nessun commento:

Posta un commento