martedì 12 marzo 2013

SALMONE IMPANATO AL LIMONE senza nichel e latticini

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Ogni tanto mi piacerebbe mangiare qualcos di fritto, ma non potendo usare l’olio a caldo perché sprigiona nichel, diventa difficile riprodurre una buona  frittura.
Ho provato con un filetto di salmone impanato al limone e non è niente male.


Ingredienti per due persone:
2 Tranci di salmone fresco
Farina 00 o di riso q.b.
1 Uovo
Sale
Prezzemolo
Limone
Burro opzionale
Rucola come contorno (facoltativo)

Attrezzi:
Una padella in ceramica
Una paletta da cucina in plastica dura
Due piatti
Carta Scottex

Vino consigliato:
Greco di Tufo, Pigato, Arneis

Durata:
5 minuti di preparazione + 15 minuti di cottura (a seconda dellospessore del trancio)



Asciugate I trance di salmone con lo Scottex, poi passateli nell’uovo sbattuto con il sale e prezzemolo a pezzi, e successivamente nella farina.
Mettete una punta di burro sulla padella a fiamma bassa o dell'acqua.
Mettete il salmone a cuocere da entrambi i lati.
Servite caldo e condite con il succo di limone...se volete aggiungete della rucola come contorno.

Nessun commento:

Posta un commento