martedì 23 aprile 2013

NASELLO INFARINATO AL LIMONE senza nichel

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

E' vero che non possiamo utilizzare l'olio caldo, ma nessuno ci dice che dobbiamo rinunciare a un buon pesce fritto e infarinato, veloce e gustoso con un tocco di limone.
Semplicissimo da fare, potete anche offrirlo a un buffet aperitivo accompagnato da un prosecco o da un buon vino bianco profumato.


Ingredienti per 2 persone:
2 naselli
Farina 00 q.b.
Succo di mezzo limone
Prezzemolo
Sale
Una noce di burro

Attrezzi:
Una padella in ceramica o alluminio
Un coltello in ceramica o antiaderente (no inox)
Un piatto
Una paletta da cucina in plastica dura
Un tagliere facoltativo
Guanti in cotone + guanti in vinile senza polvere facoltativo

Vino consigliato:
Prosecco, Arneis, Pigato, Greco di Tufo, Verdicchio

Durata:
5 minuti di preparazione + 15 minuti di cottura

Lavate il vostro pesce e tagliatelo in piccoli bocconcini.
Passate ogni parte nella farina.

Mettete il burro sulla padella e accendete il fuoco a fiamma bassa.
Disponete i vostri bocconcini e fateli cuocere per 15 minuti, a metà cottura girateli dall'altra parte.
Ricordatevi che la cottura è relativa, perché dipende dallo spessore delle vostre fette.

Nel mentre preparate il prezzemolo tagliandolo in piccoli pezzi, potete anche usare le mani!
Servite caldo e conditelo con il prezzemolo fresco e il succo di limone.

Nessun commento:

Posta un commento