lunedì 27 maggio 2013

PARMIGIANA BIANCA DI PASTA senza nichel

Scusate l’assenza, ma gli impegni di fine anno, mi stanno prendendo molto tempo, e non riesco a scrivervi tutti i giorni… come state? Come va la vostra dieta? Come vi dicevo in qualche scorso post, ho scoperto che possiamo mangiare le melanzane! E quindi sono qui a provorvi una parmigiana bianca di pasta senza nichel.



Ingredienti per 2 persone:
150 gr di pasta di riso
1 Melanzana media-grande
Origano
Sale
2 Mozzarelle

Attrezzi:
Una piastra antiaderente (o padella in alluminio, o ceramica)
Un coltello antiaderente, in ceramica o plastica (no inox)
Una pentola in alluminio, ceramica o terracotta per la pasta
Una teglia antiaderente o silicone (o utilizzate dellacarta da forno per coprirla)
Scolapasta in plastica

Vino consilgiato:
Vino bianco, Arneis, Falanghina, Pigato, Verdicchio

Durata:
25 minuti totali

Mettete l’acqua per la pasta a bollire e ricordate di salarla.
Intanto, dopo aver lavato la melanzana, tagliatela in fette sottili.
Fatele cuocere sulla piastra da entrambi i lati e fate un primo strato sulla teglia.
Salate e condite con l’origano.
Scolate la pasta, e dividetela in due parti, con la prima fate uno strato sopra il precedente fatto di melanzane e aggiungete la mozzarella a fette o cubetti, fate poi un altro strato di melanzane e salatele e conditele con l’origano.
Aggiungete il resto della pasta e condite il tutto con lo strato dell’altra mozzarella.
Fate cuocere in forno a 150 gradi fino a quando non si crea un po’ di crosticina (15-20 minuti).
Servite subito.

Nessun commento:

Posta un commento