mercoledì 15 maggio 2013

PLUMCAKE (TORTA) ALL'ARANCIA CON PAPAVERO senza nichel e lievito

Oggi sono di poche parole, per colpa dell'allergia ai pollini e alla graminacee non riesco a chiudere occhio, e poi qui continua a piovere e questo clima ci mette a dura prova.
Vi lascio però questa ricetta velocissima e sofficissima, senza nichel e senza lievito!


Ingredienti:
180 gr di fecola
50 gr di farina 00
160 gr di zucchero
Papavero (2 cucchiaini)
3 Uova
150gr di burro
1 Cucchiaino di bicarbonato
Succo di un'arancia
Zucchero a velo

Attrezzi:
Uno stampo per plumcake o torta + carta da forno (oppure in silicone o antiaderente)
Un cucchiaio di legno
2 Bacinelle in plastica
Un coltello
Una tazza per sciogliere il burro

Durata:
10 minuti di preparazione + 40 minuti di cottura


Mescolate insieme le uova con lo zucchero, poi aggiungete il burro sciolto e il succo di arancia.
Mescolate insieme la farina, con la fecola e il bicarbonato e aggiungeteli al resto dell'impasto mescolando energicamente per eliminare i grumi.


Mettete l'impasto nella teglia imburrata (occhio che il materiale sia nichel free) o sulla carta da forno imburrata e infornate a 150 gradi per una quarantina di minuti.
Controllate la cottura con uno stuzzicadenti, evitando di aprire troppe volte il forno.
Fate raffreddare e spolverate con lo zucchero a velo.
Conservate in un contenitore chiuso, resterà morbidissima anche dopo qualche giorno!

3 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Ciao... mi dispiace ma anche questa torta è finita nell'immondizia!!!! (come del resto i biscotti)
    http://ricettesenzanichel.blogspot.it/2013/02/occhio-bue-limone-senza-nichel-free.html

    Era una mattonella di burro è zucchero impossibile da mettere in bocca. Una cosa davvero terribile.(anche esteticamente non aveva NIENTE a che fare con la tua foto)
    Io non sono alle prime armi, ma in questo blog trovo solo ricette fallimentari (a parte il pane naan che però ho dovuto correggere un pochino da sola)
    Devi pensarci bene prima di postare ricette che assolutamente non sono realizzabili perchè le persone così buttano via i soldi e non è corretto

    RispondiElimina
  3. Ciao,
    davvero, mi dispiace,
    io ho seguito esattamente questa ricetta, e la foto ne è stato il risultato!
    Nimali

    RispondiElimina