mercoledì 10 luglio 2013

BUDINO BANANA senza nichel, lieviti, latte


Ecco un’ottima ricetta per combattere il caldo, perché non c’é bisogno del forno, e gustarsi un dolcetto a merenda o dopo cena!
Ricordate che è meglio fare il budino il giorno prima, per lasciarlo riposare tutta la notte e ottenere la consistenza desiderata.


Ingredienti per 6 budini:
2 Banane medie
75gr di zucchero
2 Fogli di gelatina
200ml di Latte (se siete allergici al lattosio, usate quello di riso!) + altri 4 cucchiai

Merighette per guarnire o 1 Banana

Attrezzi:
6 scodelle in plastica o ceramica o silicone
Un cucchiaio di legno
Una pentola in ceramica, terracotta o alluminio
Una bacinella
Un piatto
Un coltello in plastica, ceramica o antiaderente  (no inox)

Durata:
15 minuti di preparazione + almeno 6 ore di riposo in frigorifero


Per prima cosa, mettete a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina, fino a quando non saranno morbidi (una decina di minuti).
Pulite le banane e tagliamola in piccole fette e mettetele sul fuoco a fiamma bassa con lo zucchero per caramellarle.
Fatele cucinare per un paio di minuti, poi dividete l’impasto a metà.
Cominciate con la prima metà e mettetela alla base delle ciotoline.


L’altra metà mescolatela con il latte (200ml).

Dopo aver strizzato i fogli di gelatina, nella stessa pentola, fate andare a fuoco lento I 4 cucchiai di latte con la gelatina, fino a scioglierla.

Unite i due ultimi preparati insieme e mescolate.
Dividete nelle ciotole e fate raffreddare in frigorifero per almeno 6 ore.


Guarnite con meringhette o fettine di banana a piacere.
Servite freddo!


Nessun commento:

Posta un commento