giovedì 21 dicembre 2017

PANCAKE ALLA BANANA NICHEL AND LACTOSE FREE

Dopo la ricetta classica dei pancake di Paperino, ecco una versione veloce e facile di realizzazione di questi piccoli dolci ... ottimi a colazione e a merenda.. anche per i bambini!

Di solito mi riservo il mio tempo libero nel weekend per concedermi una colazione dolce e gustosa, potete accompagnare i pancake con un bicchiere di latte o una spremuta di arancia!


Ingredienti
1 banana
2 uova
burro q.b. senza lattosio se siete allergici ai latticini

per guarnire
zucchero a velo
marmellata
sciroppo d'acero

Attrezzi nichel free
una bacinella di plastica
una padella antiaderente o in ceramica
un cucchiaio di legno
una paletta in plastica
un piatto
una forchetta
un mestolo di plastica

Schiacciate la banana con la forchetta e mischiatela con il primo uovo e poi il secondo fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Scaldate la padella con una noce di burro e cominciate a versare 2 mestoli di impasto, fate rosolare e girate.
Continuate con il restante impasto e servite caldi... farcite a piacere!

mercoledì 20 dicembre 2017

PESCE DI TONNO E PATATE NICHEL & LACTOSE FREE

Ci sono dei classici della musica, dell'arte, della danza... ma le tradizioni sono quelle che non si perdono mai, e devo dire che la nostra allergia spesso ci fa scrodare i nostri usi e costumi quando parliamo di tavola.

Ma ecco un piatto sfizioso che mi fa sempre la mia mamma durante le feste, semplice, veloce e di gran effetto!

Potete servirlo come antipasto o come secondo, a voi la scelta, il mio consiglio è di servirlo sempre a temperatura ambiente... enjoy!



Ingredienti x 4 persone
4 patate medie
400 g di tonno fresco o conservato e cucinato in modalità nichel free - se siete allergici, usate un altro tipo di pesce
6 capperi - solo se non siete allergici!
maionese fatta in casa
sale q.b.
chicchi di pepe o olive nere per la decorazione

Attrezzatura nichel free
Schiaccia patate in plastica o un gran cucchiaio in silicone o legno
una padella antiaderente o in ceramica
un piatto
un frullatore con lame in plastica o alluminio
pentola antiaderente o in ceramica per bollire le patate
pelapatate in ceramica

Vino consigliato
Bianco come chardonnay o pecorino

Pelate le patate e tagliatele in almeno 4 parti, mettetele a bollire nell'acqua, quando saranno morbide, scolatele e fatele raffreddare un po'.

Prendete il tonno e i capperi nel mentre e frullateli per qualche secondo.

Schiacciate le patate e unite i due impasti insieme e salate a piacere.

Stendete il tutto su un piatto dando una forma di un pesce e coprite con la maionese, facendo decorazioni a vostro piacere.
Usate le olive o dei chicchi di pepe per fare la bocca e l'occhio.

Mettete in frigo per qualche ora e servite a temperatura ambiente.